fbpx

Tempo di lettura: 5 minuti

Ansia, stress e disturbi del sonno?

Il CBD può cambiarti la vita!

Da quando numerose ricerche scientifiche si sono concentrate sugli effetti benefici del CBD, il suo potenziale terapeutico per contrastare stati ansiosi e di stress è sempre più evidente. Scopriamo insieme come l’utilizzo dell’olio CBD può migliorare la vita!

blog agroselectiva

In un momento storico così instabile, in cui la quotidianità è spesso scandita da ritmi a dir poco frenetici, è molto comune sentirsi soverchiati e disorientati, trovandosi ad affrontare le giornate afflitti da una sgradevole sensazione di ansia generalizzata.

Ansia, stress e stati depressivi sono aspetti clinicamente distinti ma con un sintomo comune

Ansia, stress e stati depressivi sono aspetti clinicamente distinti, il cui sintomo comune è però il tono dell’umore abbassato: tutte le energie convogliano in uno stato di pre-allerta costante, ci si sente inquieti, talvolta irascibili e questo, a lungo andare, può inficiare in modo negativo relazioni interpersonali e condizionare le proprie scelte.

È inoltre assodato che fattori biologici legati agli ormoni, associati ad uno status sociale troppo spesso subalterno, espongono maggiormente le donne a questo tipo di disturbi.

produzione piante agroselectiva

Il cannabidiolo (CBD) è uno dei principi attivi che si trovano naturalmente nella pianta di Cannabis Sativa e interagisce in modo pressoché immediato con il sistema endocannabinoide: è interessante considerare come il CBD non abbia un’azione mirata verso una particolare zona del corpo umano o di una specifica patologia, ma funga da vero e proprio moderatore del sistema endocannabinoide, ripristinando meccanismi già presenti nel corpo umano e riportando alla normalità eventuali situazioni di scompenso o squilibrio. 

Il cannabidiolo è uno dei principi attivi che si trovano naturalmente nella pianta di Cannabis Sativa

EVIDENZE SCIENTIFICHE DIMOSTRANO: IL CBD È ALLEATO DEL BENESSERE

Studi risalenti alla seconda metà del ‘900 avevano già messo in luce gli effetti analgesici e anti infiammatori del CBD ma più recentemente due ricerche svoltesi nel Regno Unito e in Nuova Zelanda hanno fatto emergere risultati molto interessanti per quanto riguarda il trattamento di stati ansiosi e depressivi. 

Tutti i dati proveniente dai suddetti studi suggeriscono che avvalersi di olio CBD per contrastare stati di ansia e depressione è decisamente proficuo, e la maggior parte delle persone trattate riferisce un netto miglioramento del percepito, confermando un innalzamento della propria qualità di vita.

Ancora nel 2015 sulla rivista Neuroterapeuthics è stata pubblicata la revisione degli studi fino a quel momento condotti per verificare le potenzialità e i benefici del CBD, ed è interessante constatare come il suo utilizzo risulti efficace anche per ridurre l’ansia legata al disturbo di stress post-traumatico (PTSD) e nel disturbo ossessivo compulsivo.

Olio pelle agroselectiva
Olio profumo agroselectiva

OLIO CBD PER COMBATTERE I DISTURBI DEL SONNO

Molto spesso a stati ansiosi e di stress sono legati a doppio filo i disturbi del sonno e l’insonnia: è quindi inevitabile pensare che, intervenendo in modo mirato all’origine e andando a mitigare alcune sensazioni spiacevoli durante la veglia, anche la qualità del sonno ne trarrà immediato vantaggio.

L’olio CBD riduce il tempo necessario per addormentarsi e prolunga la durata complessiva del sonno

Il trattamento dell’insonnia dipende quindi direttamente dalla causa che l’ha provocata (ansia, stress, cattive abitudini, ambienti disturbati, alcune patologie) ma anche avvalersi di rimedi naturali, fra cui spicca l’olio CBD, che riduce il tempo necessario per addormentarsi e prolunga la durata complessiva del sonno, è sicuramente una scelta doppiamente premiante.

Negli ultimi anni è stato inoltre provato come il CBD sia anche un alleato prezioso nell’attenuare i disturbi nella fase REM, riducendo il sonno fisiologico non-REM.

CBD benessere agroselectiva

L’OLIO CBD NELLA VITA DI OGNI GIORNO

Essendo un rimedio naturale e totalmente privo di qualsiasi effetto psicotropo, inserire l’olio CBD nella propria routine quotidiana è un procedimento rapido e molto semplice; è importante comunque ricordare che è sempre necessario saper scegliere prodotti sicuri e di altissima qualità.

Inserire l’olio CBD nella propria routine quotidiana è un procedimento rapido e molto semplice

Il veloce assorbimento da parte dell’organismo fa si che gli effetti benefici del CBD si manifestino rapidamente, solitamente entro i 30/40 minuti a seconda del metodo di assunzione, sebbene sia comunque da considerare un margine di soggettività che cambia da persona a persona.

Generalmente una concentrazione di olio CBD al 5% è consigliata per supportare stati ansiosi legati alla quotidianità e i disturbi del sonno più comuni, eventualmente da sostituire o integrare con una concentrazione più elevata (10%) in periodi di stress più intenso.

Olio orizzontale agroselectiva
×

Se hai bisogno di aiuto o vuoi chiederci qualcosa, contatta pure Lawrence!

× Ti serve aiuto?